Scheda: Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione

Dati Corso:

Classe:

SNT_SPEC/2-Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione

Sede:

GENOVA

Docenti:

  • Prof. Michele ABBRUZZESE
  • Prof. Michele IESTER
  • Prof. Patrizio ODETTI

Obiettivi:

I laureati specialisti nella classe possiedono una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate competenze nei processi assistenziali, gestionali, formativi e di ricerca in ambito riabilitativo, nel complesso delle professioni sanitarie afferenti alla classe (podologo, fisioterapista, logopedista, ortottista - assistente di oftalmologia, tecnico dell'educazione e della riabilitazione psichiatrica e psicosociale, educatore professionale).
I laureati specialisti che hanno acquisito le necessarie conoscenze scientifiche, i valori etici e le competenze professionali pertinenti alle professioni nell'ambito della prevenzione e hanno ulteriormente approfondito lo studio della disciplina e della ricerca specifica, alla fine del percorso formativo sono in grado di esprimere competenze avanzate di tipo assistenziale, educativo e preventivo in risposta ai problemi prioritari di salute della popolazione in età pediatrica, adulta e geriatrica e ai problemi di qualità dei servizi. In base alle conoscenze acquisite, sono in grado di tenere conto, nella programmazione e gestione del personale dell'area sanitaria, sia delle esigenze della collettività, sia dello sviluppo di nuovi metodi di organizzazione del lavoro, sia dell'innovazione tecnologica ed informatica, anche con riferimento alle forme di teleassistenza o di teledidattica, sia della pianificazione ed organizzazione degli interventi pedagogico-formativi nonché dell'omogeneizzazione degli standard operativi a quelli della Unione Europea.
I laureati specialisti sviluppano, anche a seguito dell'esperienza maturata attraverso una adeguata attività professionale, un approccio integrato ai problemi organizzativi e gestionali delle professioni sanitarie, qualificato dalla padronanza delle tecniche e delle procedure del management sanitario, nel rispetto delle loro ed altrui competenze. Le conoscenze metodologiche acquisite consentono loro anche di intervenire nei processi formativi e di ricerca peculiari degli ambiti suddetti.
Le competenze dei laureati specialisti nella classe comprendono:
· applicare le conoscenze di base delle scienze pertinenti alla specifica figura professionale necessarie per assumere decisioni relative all'organizzazione e gestione dei servizi sanitari erogati da personale con funzioni riabilitative dell'area medica, all'interno di strutture sanitarie di complessità bassa, media o alta;
· utilizzare le competenze di economia sanitaria e di organizzazione aziendale necessarie per l'organizzazione dei servizi sanitari e per la gestione delle risorse umane e tecnologiche disponibili, valutando il rapporto costi/benefici;
· supervisionare specifici settori dell'organizzazione sanitaria per la riabilitazione;
· utilizzare i metodi e gli strumenti della ricerca nell'area dell'organizzazione dei servizi sanitari;
· applicare e valutare l'impatto di differenti modelli teorici nell'operatività dell'organ

Caratteristiche:

La prova finale del Corso di Laurea Specialistica consiste nella discussione di una tesi, come disciplinato dal Regolamento didattico del Corso.

Ambiti:

I laureati specialisti nella classe possiedono una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate competenze nei processi gestionali, organizzativi, formativi e di ricerca nell'ambito pertinente alle professioni proprie della classe. I laureati specialisti sviluppano, anche a seguito dell'esperienza maturata attraverso una adeguata attività professionale, un approccio integrato ai problemi organizzativi e gestionali delle professioni sanitarie, qualificato dalla padronanza delle tecniche e delle procedure del management sanitario, nel rispetto delle proprie ed altrui competenze. Le conoscenze metodologiche acquisite consentono anche di intervenire nei processi formativi e di ricerca peculiari degli ambiti suddetti.
I laureati specialisti possono svolgere la loro attività professionale in strutture sanitarie pubbliche o private, servizi territoriali, in regime di dipendenza o libero professionale.

Base:

Attività di Base

Scienze biomediche e psicologiche (CFU 10)

  • BIO/13: BIOLOGIA APPLICATA

  • BIO/17: ISTOLOGIA

  • M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALE

  • M-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA

Scienze giuridiche ed economiche (CFU 4)

  • IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

  • SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE

Scienze propedeutiche (CFU 12)

  • FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)

  • INF/01: INFORMATICA

  • M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE

  • SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

Scienze statistiche e demografiche (CFU 4)

  • MED/01: STATISTICA MEDICA

Totale CFU Attività di Base 30

Caratterizzanti:

Attività Caratterizzanti

Scienze del management sanitario (CFU 8)

  • IUS/07: DIRITTO DEL LAVORO

  • IUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO

  • M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI

  • SECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA

  • SECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Scienze dell'educazione professionale (CFU 7)

  • MED/48: SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE

Scienze della logopedia (CFU 9.5)

  • MED/26: NEUROLOGIA

  • MED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

  • MED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE

Scienze della podologia (CFU 10)

  • MED/09: MEDICINA INTERNA

  • MED/11: MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE

  • MED/16: REUMATOLOGIA

  • MED/33: MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE

  • MED/34: MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari (CFU 9)

  • MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA

  • MED/43: MEDICINA LEGALE

  • MED/44: MEDICINA DEL LAVORO

  • MED/45: SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE

Scienze della riabilitazione psichiatrica (CFU 8)

  • MED/25: PSICHIATRIA

  • MED/26: NEUROLOGIA

  • MED/38: PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA

  • MED/48: SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE

Scienze fisioterapiche (CFU 22)

  • MED/10: MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO

  • MED/26: NEUROLOGIA

  • MED/34: MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

  • MED/48: SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE

  • MED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE

Scienze informatiche applicate alla gestione sanitaria (CFU 4)

  • ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

  • SECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA

Scienze ortottiche e dell'assistenza oftalmologica (CFU 5.5)

  • MED/30: MALATTIE APPARATO VISIVO

  • MED/48: SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE

  • MED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE

Scienze umane, psicopedagogiche e statistiche (CFU 12)

  • M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA

  • M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE

  • M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

  • MED/01: STATISTICA MEDICA

  • MED/02: STORIA DELLA MEDICINA

  • SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE

Totale CFU Attività Caratterizzanti 95

Affini:

Attività Affini o integrative

Dimensioni antropologiche, pedagogiche e psicologiche (CFU 7)

  • M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE

  • M-PED/04: PEDAGOGIA SPERIMENTALE

  • M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Scienze biologiche, mediche e chirurgiche (CFU 23)

  • BIO/09: FISIOLOGIA

  • BIO/10: BIOCHIMICA

  • BIO/16: ANATOMIA UMANA

  • MED/03: GENETICA MEDICA

  • MED/04: PATOLOGIA GENERALE

  • MED/06: ONCOLOGIA MEDICA

  • MED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA

  • MED/12: GASTROENTEROLOGIA

  • MED/14: NEFROLOGIA

  • MED/17: MALATTIE INFETTIVE

  • MED/18: CHIRURGIA GENERALE

  • MED/24: UROLOGIA

  • MED/27: NEUROCHIRURGIA

  • MED/40: GINECOLOGIA E OSTETRICIA

  • MED/41: ANESTESIOLOGIA

Totale CFU Attività Affini o integrative 30

Altre:

Altre attività formative

A scelta dello studente (CFU 21)

Per la prova finale (CFU 18)

Prova finale CFU 18

Altre (art. 10, comma 1, lettera f )

Totale CFU 104

Totale CFU Altre attività formative 143