Controllo utente in corso...
Scheda: Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana

Dati Corso:

Classe:

69/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze della nutrizione umana

Sede:

PERUGIA

Docenti:

  • Prof. Filippo CALCINARO
  • Prof. Massimiliano DE ANGELIS
  • Prof. Francesco FERRANTI
  • Prof. Fabio VERONESI

Obiettivi:

I laureati specialisti del Corso di Laurea in Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana dovranno:
- possedere la capacità di individuare la provenienza degli alimenti;
- conoscere l'esatta composizione dei principi alimentari e dei nutrienti negli alimenti di varia origine;
- possedere le conoscenze necessarie all'individuazione di materiali transgenici negli alimenti;
- possedere una solida conoscenza delle proprietà dei nutrienti e dei non nutrienti contenuti negli alimenti e le eventuali modificazioni durante i processi tecnologici;
- conoscere specificatamente i meccanismi biochimici e fisiologici della digestione e dell'assorbimento, i processi metabolici a carico dei nutrienti e riconoscere gli effetti dovuti alla malnutrizione per eccesso e per difetto;
- essere capaci di valutare la composizione corporea nei suoi sottoinsiemi fondamentali (molecole, cellule, tessuti) e le tecniche di valutazione dei singoli distretti; il metabolismo corporeo, il dispendio energetico, le tecniche ed i metodi di misura;
- essere in grado di conoscere e applicare le principali tecniche laboratoristiche di valutazione dello stato di nutrizione relativo ai macro e micronutrienti e saperne interpretare i risultati;
- conoscere la legislazione alimentare e sanitaria nazionale e comunitaria per quanto riguarda la commercializzazione e il controllo degli alimenti, degli ingredienti, degli additivi e degli integratori alimentari;
- conoscere le principali tecnologie industriali applicate nella preparazione di integratori alimentari e di alimenti destinati ad alimentazioni particolari;
- essere in grado di definire gli apporti energetici e le qualità nutrizionali dei singoli alimenti e conoscerne la composizione di base ed i fattori che regolano la biodisponibilità dei macro e dei micronutrienti;
- conoscere l'influenza degli alimenti sul benessere e sulla prevenzione delle malattie ed i livelli di sicurezza degli stessi sottoposti a trasformazioni tecnologiche e/o biotecnologiche, nonché i livelli tossicologici, le dosi giornaliere accettabili ed il rischio valutabile nell'assunzione di sostanze contenute o veicolate dalla dieta;
- conoscere le tecniche di rilevamento dei consumi alimentari e le strategie di sorveglianza nutrizionale su popolazioni in particolari condizioni fisiologiche, quali gravidanza, allattamento, crescita, senescenza ed attività sportiva;
- conoscere le problematiche relative alle politiche alimentari nazionali ed internazionali;
- essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

Caratteristiche:

La prova finale consiste nella discussione di una relazione (scritta) in cui il candidato dimostri di saper affrontare e discutere una particolare problematica Specialistica in Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana. E' obbligatoria la frequenza di Laboratori dell'Università, oppure, previa autorizzazione del CCLS e sotto il controllo di un relatore scientifico interno, presso un Laboratorio di altro ente convenzionato (pubblico o privato).

Ambiti:

I laureati specialisti del Corso di Laurea in Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana svolgeranno attività finalizzate alla corretta applicazione dell'alimentazione, della nutrizione e delle relative normative vigenti, utilizzando le nuove tecnologie applicate all'alimentazione e nutrizione umana e interpreterandone i dati al fine di valutare la qualità nutrizionale, la sicurezza, l'idoneità degli alimenti per il consumo umano, la malnutrizione in eccesso o in difetto nell'individuo e nelle popolazioni. In particolare, le attività che i laureati specialisti del Corso di Laurea in Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana potranno svolgere sono:
- collaborazione ad indagini sui consumi alimentari volte alla sorveglianza delle tendenze nutrizionali della popolazione;
- valutazione delle caratteristiche di alimenti convenzionali e tecnologicamente modificati;
- valutazione delle caratteristiche nutrizionali degli alimenti e delle loro modificazioni indotte dai processi tecnologici e biotecnologici;
- analisi della biodisponibilità dei nutrienti negli alimenti e negli integratori alimentari e dei loro effetti;
- applicazione di metodiche atte a valutare la sicurezza degli alimenti e la loro idoneità per il consumo umano;
- verifica della corretta assunzione di alimenti per raggiungere i livelli raccomandati di nutrienti per il mantenimento dello stato di salute;
- valutazione dello stato di nutrizione più consono alle caratteristiche fisiche e psichiche dell'individuo sottoposto a stress, con particolare riguardo all'attività fisica ed agonistica;
- informazione ed educazione rivolta agli operatori istituzionali e alla popolazione generale sui principi di sicurezza alimentare;
- collaborazione alla caratterizzazione qualitativa dei prodotti alimentari di nicchia;
- collaborazione a programmi internazionali di formazione e di assistenza sul piano delle disponibilità alimentari in aree depresse e in situazioni di emergenza;
- collaborazione alle procedure di accreditamento e di sorveglianza di laboratori e strutture sanitarie, per quanto riguarda la preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti.

Base:

Attività di Base

Discipline bio-mediche e statistiche (CFU 45)

  • BIO/09: FISIOLOGIA

  • BIO/10: BIOCHIMICA

  • BIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE

  • BIO/13: BIOLOGIA APPLICATA

  • CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA

  • CHIM/06: CHIMICA ORGANICA

  • MED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA

  • SECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA

Totale CFU Attività di Base 45

Caratterizzanti:

Attività Caratterizzanti

Nutrizione umana (CFU 97)

  • AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI

  • BIO/09: FISIOLOGIA

  • BIO/10: BIOCHIMICA

  • BIO/14: FARMACOLOGIA

  • CHIM/01: CHIMICA ANALITICA

  • CHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTI

  • MED/09: MEDICINA INTERNA

  • MED/12: GASTROENTEROLOGIA

  • MED/13: ENDOCRINOLOGIA

  • MED/49: SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE

Totale CFU Attività Caratterizzanti 97

Affini:

Attività Affini o integrative

Formazione interdisciplinare (CFU 34)

  • AGR/13: CHIMICA AGRARIA

  • AGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIA

  • BIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA

  • IUS/04: DIRITTO COMMERCIALE

  • IUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

  • M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALE

  • SECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHE

Totale CFU Attività Affini o integrative 34

Altre:

Altre attività formative

A scelta dello studente (CFU 15)

Per la prova finale (CFU 15)

Altre (art. 10, comma 1, lettera f )

Totale CFU 24

Totale CFU Altre attività formative 54