Controllo utente in corso...
Scheda: Scienze e Tecniche delle Attivita' Motorie Preventive e Adattate

Dati Corso:

Classe:

76/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze e tecniche delle attivita motorie preventive e adattative

Sede:

ROMA

Docenti:

  • Prof. Carlo BALDARI
  • Prof. Roberta CECI
  • Prof. Giuliana COK LADOMERY
  • Prof. Lucia DE ANNA
  • Prof. Luigi DI LUIGI
  • Prof. Francesco DI RUSSO
  • Prof. Francesco FIGURA
  • Prof. Paolo PARISI
  • Prof. Fabio PIGOZZI
  • Prof. Vincenzo ROMANO SPICA

Obiettivi:

Il laureato nel corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate dovrà avere una formazione di base che integra le conoscenze biologiche, psicopedagogiche, sociologiche e giuridico-economiche con i contenuti fondamentali dell'ambito delle discipline motorie e sportive. Su questa formazione di base, le attività formative caratterizzanti e integrative serviranno a sviluppare ulteriori competenze specifiche.
In particolare, i laureati nel corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate devono:
avere una solida preparazione nell'area delle scienze motorie ed essere in grado di progettare, condurre e gestire le attività motorie, con attenzione alle specificità di genere;
avere competenze di livello avanzato per poter operare nell'ambito delle attività motorie ai fini ricreativi, di socializzazione, di prevenzione, del mantenimento e del recupero della migliore efficienza fisica nelle diverse età;
avere una approfondita conoscenza delle metodologie e delle tecniche dell'educazione motoria per i disabili;
essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;
essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici negli ambiti specifici di competenza;
essere in grado di lavorare con ampia autonomia, anche assumendo responsabilità di progetti e strutture.
I laureati nei corsi di laurea specialistica della classe potranno esercitare funzioni di elevata responsabilità nei vari ambiti di progettazione, conduzione e gestione delle attività motorie preventive e adattate.

Caratteristiche:

Il titolo di studio è conferito a seguito del superamento di una prova finale che prevede l'elaborazione e la discussione di una tesi scritta, redatta in modo originale dallo studente su un argomento assegnato al candidato in una disciplina da lui scelta tra quelle presenti nel corso di studio.
La tesi è svolta sotto la guida di un relatore. Per essere ammessi alla prova finale lo studente deve aver conseguito i crediti previsti dall'ordinamento.

Ambiti:

Il laureato nel corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate potrà svolgere le seguenti attività professionali:
Progettazione, conduzione e gestione delle attività motorie per l'età evolutiva e per gli anziani presso enti e centri educativi, sportivi e ludici;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie educative e ricreative adattate per disabili presso istituzioni ed enti specializzati;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie mirate alla prevenzione generale e specifica e al superamento delle patologie correlate alla sedentarietà e a scorretti stili di vita;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie finalizzate al raggiungimento, al mantenimento e al recupero del quadro ottimale dell'efficienza fisica e del benessere psico-fisico;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie e sportive negli Istituti di rieducazione e pena;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie e sportive nelle Comunità di aggregazione e di recupero;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie e ricreative presso strutture sanitarie;
Progettazione, conduzione e gestione di attività motorie a carattere educativo e formativo nella scuola dell'infanzia.

Base:

Attività di Base

Biomedico (CFU 34)

  • BIO/08: ANTROPOLOGIA

  • BIO/09: FISIOLOGIA

  • BIO/10: BIOCHIMICA

  • BIO/13: BIOLOGIA APPLICATA

  • BIO/16: ANATOMIA UMANA

Psicopedagogico (CFU 16)

  • M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE

  • M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE

  • M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALE

Totale CFU Attività di Base 50

Caratterizzanti:

Attività Caratterizzanti

Biomedico (CFU 23)

  • BIO/09: FISIOLOGIA

  • MED/09: MEDICINA INTERNA

  • MED/13: ENDOCRINOLOGIA

  • MED/33: MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE

  • MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA

Discipline motorie e sportive (CFU 70)

  • M-EDF/01: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE

  • M-EDF/02: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE

Psicopedagogico (CFU 10)

  • M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE

  • M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Sociologico

Totale CFU Attività Caratterizzanti 103

Affini:

Attività Affini o integrative

Biomedico (CFU 15)

  • ING-INF/06: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA

Psicologico (CFU 6)

  • M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI

Storico-giuridico e sociologico (CFU 6)

  • IUS/01: DIRITTO PRIVATO

  • IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

  • M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA

Totale CFU Attività Affini o integrative 27

Altre:

Altre attività formative

A scelta dello studente (CFU 22)

Per la prova finale (CFU 18)

Altre (art. 10, comma 1, lettera f )

Totale CFU 28

Totale CFU Altre attività formative 68